M3 Giovanissimi vs Corinaldo Giovanissimi

Anteprima

Riepilogo

Riprendono la giusta strada, almeno sotto il profilo del gioco, i nostri Giovanissimi che affrontano con grande personalità il Corinaldo, squadra che all’andata aveva messo in grande difficoltà i nostri. Il risultato per quanto netto lascia spazio al rammarico viste le tante azioni da goal fallite (Ndr. Una costante di questa stagione). La grande novità tattica è relativa al modello di gioco che prevede un giocatore in più in mezzo al campo e un difensore in meno al centro della difesa. Nel nuovo ruolo da centrocampista si fa notare Pierdominici che mette a disposizione della squadra le doti tecniche e gioca una buona partita, anche se può certamente fare di più, come Gaetani che recupera tanti palloni ma dovrebbe giocarli più velocemente. A suo agio capitan proietti che da vertice basso detta bene i tempi della manovra. In sintesi bene il centrocampo anche se, a onor del vero, bisogna riconfermarsi in gare con avversari fisicamente più impegnativi. Il primo goal è una grande giocata di Selvetti che segna con un tacco al volo, una vera prodezza che stona con i goals semplici falliti dallo stesso attaccante. Poi come spesso accade è Bugatti a raddoppiare. Buona la prova di Gatti attaccante a sinistra a cui è mancato solo il goal. Inoperosa la difesa in fase di non possesso, molto bene in fase di costruzione, con un Coacci finalmente sicuro che gira palla come un difensore centrale.

Il secondo tempo si apre con le stesse dinamiche della prima parte di gara. Bene la manovra, ma un pizzico di egoismo di troppo non consente di portare a casa un attivo maggiore. Si sblocca Gaetani che sigla il 3-0 superando malasorte e imprecisione delle partite precedenti. Il 4-0 è la doppietta di Selvetti mentre il momento più bello della gara è il goal di Rossetti, non tanto per il risultato quanto per la festa dei compagni che lo hanno circondato con grande gioia, scena rara per i nostri ragazzi. Unica nota negativa è vedere i ragazzi uscire dal campo senza celebrare la vittoria, a testa bassa, forse il grande campionato giocato fino ad ora meriterebbe di vedere un atteggiamento diverso. Forza Ragazzi

“Sono contento di aver ritrovato il gioco anche se con il cambio di modulo questo non era affatto scontato. Le difficoltà restano ma questi ragazzi hanno una carica speciale. Se solo riuscissero a capire che spesso l’atteggiamento vale più delle doti tecniche. Fisicamente e tecnicamente siamo tra le squadre più forti del campionato, adesso che le ho affrontate tutte posso dirlo con certezza, ma a livello di atteggiamento siamo la peggiore… Quando parlo di atteggiamento mi riferisco alle reazioni sulle sostituzioni dove non si abbraccia il compagno che entra, ai goal che segniamo dove non si festeggia tutti insieme e si ritorna al centro del campo a testa bassa, così come alla fine delle gare, qualsiasi sia il risultato c’è sempre un velo di menefreghismo come se non avessimo fatto nulla di speciale. Spero che i miei ragazzi inizino a godere di quanto stanno facendo perché le stagioni sono uniche e irripetibili  e non potranno rivivere tutto questo.” 

Dettagli

Data Ora League Stagione
3 Marzo 2019 10:00 Giovanissimi Provinciali II Fase 2018 / 19

Ground

Comunale Di Gregorio Gabella Montemarciano
Via Brecciata, 2, 60018 Gabella AN, Italy

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
M3 Academy235Win
000Loss

M3 Academy

3Berluti Francesco Defender
9Bugatti Francesco Forward
1Coacci Alex Goalkeeper
15Coresi Nicolò Midfielder
13Dragoli Filippo Defender
12Gasparoni Tommaso Goalkeeper
11Gatti Tommaso Forward
4Lucarini Lorenzo Defender
2Natali Matteo Forward
5Paglionico Federico Defender
6Pierdominici Luca Forward
10Proietti Cristian Midfielder
14Rossetti Filippo Midfielder
16Sardini Marco Forward
7Selvetti Federico Forward
17Cimarelli Enrico Forward
8Gaetani Luca Defender
18Ogiesoba Wisdom Forward